Tapis roulant magnetico

Un po’ di sana attività fisica fa bene alla salute. Permette infatti di mantenere il proprio corpo in movimento, migliorando la circolazione del sangue, favorendo l’eliminazione del grasso in eccesso e il mantenimento del proprio peso forma, rendendo possibile per l’organismo intero funzionare alla perfezione. Senza dimenticare poi che l’attività fisica consente anche di allontanare lo stress dalle nostre vite, con ripercussioni positive quindi non solo sul corpo, ma anche sulla mente.

Quando si parla di attività fisica, non si fa riferimento a chissà che genere di sport faticoso. Per mantenere il proprio corpo in perfetta salute, è sufficiente fare una bella camminata veloce tutti i giorni o andare a correre. Non c’è neanche bisogno di effettuare corse chissà quanto intense se non ve la sentite o se non siete alla ricerca di uno sviluppo muscolare particolarmente performante!

Ovviamente la camminata veloce e la corsa possono essere fatte anche a casa. Basta acquistare un tapis roulant magnetico. Non può dirsi professionale e innovativo dal punto di vista tecnologico, ma consente comunque di portare avanti un buon allenamento quotidiano.

Bestseller No. 1
Diadora Fitness Forty Tapis Roulant Magnetico
  • Resistenza magnetica (senza motore)
  • Regolazione dello sforzo manuale su otto livelli
  • Doppio volano
  • Dimensione nastro di corsa: 33 x 101 cm
  • Rilevazione cardiaca palmare

Tapis roulant magnetico o elettrico, quali sono le differenze

Ma il tapis roulant è faticosissimo! Altro che camminata veloce! È difficile stare dietro alla velocità del nastro che scorre! Probabilmente è questo che molti di voi stanno pensando. Attenzione, noi abbiamo parlato di tapis roulant magnetico, non elettrico. Spesso questi prodotti vengono confusi tra loro, ma si tratta in realtà di due strumenti da allenamento molto diversi. Cerchiamo allora di fare un po’ di chiarezza.

Il tappeto elettrico è in possesso di un motore che consente di far scorrere il nastro su cui si va a correre in totale autonomia. Ovviamente la velocità di scorrimento può essere regolata su più livelli, ma effettivamente è necessario un bel po’ di sforzo fisico per riuscire a stare dietro al nastro. È infatti uno strumento pensato per gli allenamenti intensi.

Il tappeto magnetico invece che vi abbiamo sopra consigliato non ha un motore. Il nastro quindi non si muove in modo autonomo, bensì con il vostro corpo, con il vostro movimento. Siete voi, con il passo, con la falcata, a spostare il tappeto e far si che scorra. Ecco spiegato il motivo per cui questa versione è indicata per gli allenamenti meno intensi e per coloro che non vogliono mettere sotto sforzo in modo esagerato il loro corpo.

Dato che si tratta di un tappeto privo di motore, il cui nastro si sposta con lo sforzo del corpo, con i passi, che consente quindi un allenamento dolce, più una camminata veloce che una corsa vera e propria, se ne può parlare come di un prodotto adatto veramente a tutti. È consigliato infatti anche per le persone anziane, che non dovrebbero mai andare a correre dato che potrebbe per loro essere pericoloso. È consigliato persino per le donne in dolce attesa, ideale persino per chi ha qualche piccolo acciacco o soffre di dolori. Insomma un prodotto versatile, adatto davvero a tutta la famiglia.

Infine è importante ricordare che il tapis roulant magnetico è anche estremamente silenzioso. Anche questo è da imputare alla mancanza del motore. Nessuna vibrazione insomma né rumori molesti che potrebbero arrecare fastidio alle persone che vivono insieme a voi o a chi vive nel vostro stesso palazzo.

I modelli più piccoli disponibili in commercio

Tutti i modelli di tapis roulant magnetico sono piuttosto piccoli, più piccoli di un qualsiasi modello di tappeto elettrico. Ciò è ovviamente dovuto alla mancanza del motore. Grazie al suo design compatto, il tapis roulant magnetico si può quindi inserire senza difficoltà in ogni ambiente casalingo.

Alcune persone però hanno pochissimo spazio a disposizione casa, impossibile per loro inserire il tapis roulant in una stanza, pena il rischio di non riuscire neanche ad aprire la porta. In questo caso è necessario rivolgere la propria attenzione verso l’acquisto di un tapis roulant magnetico pieghevole. Quando non lo si utilizza, basta chiuderlo, e riporlo poi sotto al letto, dietro alla porta, in un ripostiglio, in un angolo della stanza. Nessun ingombro e il tappeto è sempre a disposizione!

Ma attenzione, è bene controllare le modalità di apertura e chiusura. Alcuni modelli prevedono infatti l’utilizzo di chiavi e cacciaviti. Non se ne può di certo parlare come di modelli pratici! Chiusura e apertura devono essere possibili con un solo semplice gesto, senza l’ausilio di alcun attrezzo.

Bestseller No. 1
Diadora Fitness Forty Tapis Roulant Magnetico
  • Resistenza magnetica (senza motore)
  • Regolazione dello sforzo manuale su otto livelli
  • Doppio volano
  • Dimensione nastro di corsa: 33 x 101 cm
  • Rilevazione cardiaca palmare

Quale Tapis roulant magnetico scegliere?

Al momento dell’acquisto del tapis roulant, è bene controllare questi elementi:

  • Regolazione dell’inclinazione. I tappeti magnetici non sono in possesso di una regolazione dell’inclinazione elettrica. Alcuni anzi non prevedono proprio la possibilità di regolare l’inclinazione. Dobbiamo ammettere che questa regolazione, anche se manuale, è invece da prendere in considerazione al momento dell’acquisto. Forse non è una caratteristica fondamentale per chi vuole allenarsi in modo piuttosto leggero, ma consente di modificare il proprio allenamento, di personalizzarlo, di riuscire ad incrementare anche se di poco l’intensità. A nostro avviso insomma è bene che sia presente.
  • Regolazione dell’intensità dello sforzo. È vero, il tapis roulant magnetico non ha un motore e quindi il nastro si muove con lo sforzo delle gambe. Ovviamente se il nastro scivola in modo impeccabile sui rulli presenti, lo sforzo sarà minimo. Se il nastro non scivola bene, lo sforzo sarà più intenso. Ecco spiegato il motivo per cui alcuni modelli hanno la possibilità di regolare proprio l’attrito del tappeto sui rulli. Si regola così di conseguenza anche l’intensità dello sforzo necessaria per far scorrere il tappeto. Si può così simulare una camminata veloce su strada oppure una camminata che necessita di sforzo fisico maggiore come quella su un sentiero di montagna!
  • Larghezza e lunghezza del nastro. Al momento di scegliere il tapis roulant, è bene controllare anche la dimensioni della superficie di corsa, che deve essere come minimo 40×120 cm. Queste dimensioni minime sono perfette per i tapis roulant magnetici, soprattutto nel caso in cui si desideri intraprendere una camminata veloce, più che una corsa. Se siete persone molto alte, meglio però che il tappeto sia un po’ più lungo. Diciamo che nel caso di persone di 1,90 m, un bel tappeto di 145-150 cm sarebbe la scelta ottimale. La larghezza invece dipende dalla velocità. Su un tappeto magnetico non si va poi così veloce, ma 40 cm possono risultare effettivamente pochi, meglio 45!
  • Sistema di ammortizzamento. Di solito i tappeti magnetici non sono in possesso di un sistema di ammortizzamento. Alcuni modelli di recente realizzazione però li possiedono oppure hanno un nastro innovativo realizzato in un materiale capace, seppur di poco, di attutire l’impatto. Sono ovviamente modelli da prediligere, perché permettono di preservare la salute delle proprie articolazioni.
  • Peso massimo. Ogni tappeto disponibile in commercio ha un peso massimo che può sostenere. Dobbiamo ammettere che nella maggior parte dei casi si tratta di un peso intorno ai 100 kg, per tappeti che quindi sono adatti per la maggior parte delle persone. Alcuni tappeti magnetici però possono supportare al massimo 80 kg, quindi è bene prestare attenzione se si è un po’ in sovrappeso o se si è persone con una corporatura particolare. Nel caso di persone in forte sovrappeso, che superano i 100 kg, è bene controllare con maggiore attenzione. Per fortuna sono oggi disponibili alcuni modelli che supportano anche 150 kg, ma non sono così numerosi.
  • Computer di bordo. Ormai anche i tapis roulant magnetici in assoluto più basilari ed economici sono in possesso di un piccolo computer di bordo, un elemento che risulta effettivamente molto utile. Sì, perché con il computer di bordo si ha modo di tenere sotto controllo le calorie bruciate, di vedere quanti chilometri sono stati percorsi e da quanto tempo ci si sta allenando. Difficile nei tapis roulant magnetici, ma non impossibile optando per i modelli in assoluto più nuovi, avere anche la possibilità di tenere sotto controllo il battito cardiaco data la presenza di sensori sul manubrio. Ovviamente la presenza dei sensori fa però lievitare, anche se non di molto, il prezzo del tappeto.
  • Accessori. Molti dei tapis roulant magnetici oggi disponibili in commercio sono in possesso di accessori che rendono più semplice l’allenamento. Il portabottiglia è un accessorio utile, ad esempio, così da avere sempre l’acqua o l’integratore di sali minerali a disposizione, senza che per bere sia necessario fermare la corsa. Tra gli altri utilissimi accessori, lo stand per lo smartphone oppure per il tablet. Si può così rispondere ad una chiamata importante anche durante la corsa oppure guardare un film o un video su YouTube facendo sì che il tempo scorra più velocemente e l’allenamento risulti più piacevole.

Sappiamo che molte persone prestano attenzione anche alla resa estetica del loro tapis roulant. A nostro avviso la resa estetica è un dettaglio di poco conto, ma potete farlo scendere in campo nel caso in cui siate indecisi tra due modelli che in quanto a qualità e prezzo sono praticamente identici. A quel punto, va bene scegliere un modello dal design un po’ più accattivante, anche se dobbiamo ammettere che oggi come oggi tutti i tapis roulant sono piuttosto curati dal punto di vista estetico e moderni.

Meglio usato o nuovo?

Il prezzo del tapis roulant magnetico non è affatto elevato, anzi possiamo tranquillamente parlarne come di uno strumento adatto a tutte le tasche, molto economico. È vero però anche che ne sono disponibili oggi alcune versioni super accessoriate, realizzate con i migliori materiali in assoluto, in possesso di una struttura stabile e robusta, pensati non solo per un utilizzo casalingo ma anche per le palestre, che possono arrivare a costare un bel po’.

Se siete alla ricerca di una tipologia di tappeto con queste caratteristiche e volete risparmiare, forse vi state chiedendo se non sia il caso di provare ad acquistare il vostro tappeto sul mercato dell’usato. Acquistando un tapis roulant usato potete risparmiare, è vero, ma è sconsigliabile. Potrebbe infatti trattarsi di un tappeto che non è stato utilizzato al meglio, magari sottoposto a sforzi eccessivi e costanti nel corso del tempo. Potrebbe trattarsi di un tappeto che non è mai stato sottoposto ad adeguata manutenzione. Senza dimenticare poi che con molta probabilità ormai non è più sotto garanzia. Potrebbe rompersi nel giro di poco tempo e voi non avreste alcuna copertura! Meglio proprio per questi motivi andare alla ricerca di un tapis roulant magnetico nuovo.

Tapis roulant magnetico in offerta

Acquistare un tapis roulant magnetico nuovo, anche innovativo e super accessoriato, non deve destare preoccupazioni, anche perché sono disponibili molte offerte allettanti. Le migliori offerte sul tapis roulant magnetico possono essere scovate direttamente online. Gli ecommerce applicano sempre tariffe interessanti rispetto al prezzo di listino, è proprio questo il loro punto di forza. Spesso inoltre accendono delle promozioni, anche a tempo, che possono portare il prezzo iniziale ad un taglio anche del 50-70%. Niente male! Tra gli ecommerce che possono garantire offerte di questa tipologia, Amazon.

Acquistare un tapis roulant magnetico su Amazon è consigliabile perchè il prezzo è tra i più bassi di tutto il web, ma anche perché sono disponibili molti modelli tra cui scegliere. La scelta inoltre è semplice grazie alle recensioni degli utenti che hanno fatto quella stessa scelta prima di voi, alla sezione domande e risposte che permette di fugare ogni possibile dubbio e alla possibilità di parlare con il venditore in modo molto semplice e veloce. Non solo, sono presenti anche tabelle comparative, utilissime per capire quale sia in assoluto il modello più adatto per le proprie specifiche esigenze.

Su Amazon insomma il risparmio è di casa. Non solo, c’è anche una novità molto interessante, arrivata da poco sulla piattaforma e che non tutti conoscono, una novità che è invece estremamente utile per coloro che devono fare una spesa importante. Da qualche tempo a questa parte infatti su Amazon è possibile pagare a rate tutte le spese superiori ai 100 euro, un finanziamento questo a tutti gli effetti che si accende in pochi semplici click, direttamente online, e che permette di rendere ogni spesa leggera. Acquistare un tapis roulant magnetico a rate non è mai stato così semplice!

Bestseller No. 1
Diadora Fitness Forty Tapis Roulant Magnetico
  • Resistenza magnetica (senza motore)
  • Regolazione dello sforzo manuale su otto livelli
  • Doppio volano
  • Dimensione nastro di corsa: 33 x 101 cm
  • Rilevazione cardiaca palmare